Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla Biblioteca statale Isontina le fotografie di Mauro Mikulin
Gorizia
Dal 14/11/19
al 29/11/19
La locandine
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
OMAGGIO AL “RINASCIMENTO DI PORDENONE” IN MUSICA, NEL TEMPO DI LEONARDO E ISABELLA D’ESTE
Museo civico d'arte Palazzo Ricchieri
Pordenone
Il 09/11/19
Barocco_Europeo_Contrarco Consort

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

 

Notizie > AttualitĂ  > 31 Maggio 2013

Bookmark and Share

La Provincia riceve la donazione di 25 opere dell’artista Bogdan Grom

Bogdan Grom, "Eroe a cavallo"

Trieste (TS) - La Presidente della Provincia di Trieste, Maria Teresa Bassa Poropat, ha presentato oggi la donazione di opere che l’artista Bogdan Grom ha voluto destinare all’amministrazione provinciale di Trieste. Si conclude così un iter iniziato nel 2010 anno in cui la Provincia di Trieste aveva raccolto l’intenzione dell’artista, nato a Devincina-Prosecco e residente negli Stati Uniti, di lasciare parte della sua opera al suo territorio d’origine.

“Il processo di definizione della donazione – ha ricordato Maria Teresa Bassa Poropat - era stato avanzato in un incontro istituzionale l’8 novembre 2010, alla presenza dell’artista, della famiglia, del console sloveno a Trieste, Bojana Cipot, del sindaco di Sgonico Mirko Sardoc e del Ministro del Governo di Lubiana per gli Sloveni all’Estero Bostjan Zeks”.

In quell’occasione il Maestro Grom aveva lasciato all’ente, in attesa del più ampio processo di donazione, un carboncino su carta del 1989, cui ha fatto seguito un disegno a matita e pastello del 2011. Nel corso del suo soggiorno in Italia e a Trieste, in occasione della personale che la Provincia di Trieste gli ha dedicato al Magazzino delle Idee dal 15 dicembre al 17 febbraio con oltre 100 esposte e più di 3.000 visitatori, Bogdan Grom ha riavviato l’iter di donazione con la Provincia di Trieste. Complessivamente si tratta di un corpus di 25 opere il cui valore complessivo delle opere è stimato in 124mila euro.

“Il Maestro – ha ricordato Bassa Poropat - ha posto come vincolo che il corpus, essendo rappresentazione significativa del percorso artistico compiuto, sia esposto unitariamente. E’ nostra intenzione esporlo in una fase iniziale a Palazzo Galatti e poi collocarlo stabilmente in un ambito sicuro e decoroso per consentirne la massima fruizione, conoscenza e valorizzazione e comunque negli uffici di rappresentanza”.
“Il gesto del Maestro Grom – ha proseguito - procura un indubbio arricchimento sotto il profilo patrimoniale all’Ente e all’intera Comunità considerata l’importanza storico-artistica e l’entità della donazione, e risponde, valorizzando la cultura del territorio e uno dei suoi maggiori maestri, a un più efficace assolvimento dei fini dell’Amministrazione, ovvero ne richiama i principi statutari laddove sottolineano come la storia, le culture, le lingue, le religioni, il patrimonio umano artistico, ambientale e scientifico fanno parte integrante della vita e delle istituzioni della Comunità provinciale, assolvendo al contempo alle funzioni di valorizzazione dei beni culturali stabilite per legge. L’acquisizione di beni attraverso donazione, disciplinata dalle disposizioni contenute nel Codice Civile non comporta oneri a carico del bilancio provinciale".


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Provincia di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>