Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 07 Maggio 2013

Bookmark and Share

Al Circolo Ufficiali conferenza sull'ictus cerebrale e concerto del Coro Afasici Alice FVG

ALICE FVG di Trieste - Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale

Trieste (TS) - Nel tardo pomeriggio di mercoledì 8 maggio - ore 17 - il Circolo Ufficiali dell’Esercito di Trieste - Villa Italia in via dell’Università 8 - e il suo Direttore, Colonello Vito di Meo, ospitano la conferenza dal titolo “Conoscere e prevenire l’ictus cerebrale” allo scopo di sensibilizzare il pubblico all’emergenza sociale rappresentata dall’ictus cerebrale. Giulio Papetti, Presidente di ALICE FVG di Trieste - Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale – introdurrà la relazione del Dr. Fabio Chiodo Grandi, Vice Presidente dell’Associazione, ex Dirigente Responsabile della Stroke Unit di Cattinara e ora attivo presso l’RSA Mademar.

Questa occasione è rivolta all’intera cittadinanza e metterà in luce tutti gli aspetti critici della patologia: che cos’è l’ictus cerebrale, come si manifesta, quali sono i campanelli d’allarme, come si interviene e come si può prevenire. In conclusione, il Dr. Chiodo Grandi lascerà ampio spazio al dibattito e alle domande del pubblico interessato.

L’appuntamento anticipa la Giornata Nazionale contro l’Ictus Cerebrale, ormai giunta al suo 14° anno e organizzata da ALICE FVG domenica 19 maggio 2013 nelle piazze di Trieste e di Udine.
Alla conferenza seguirà il Concerto del Coro degli Afasici di ALICE Trieste, diretto dalla musicoterapista Loredana Boito.

Concerto del Coro degli Afasici “Le canzoni fanno ritrovare la parole”
Il Coro degli Afasici è composto da pazienti afasici o disartrici, ossia persone colpite da ictus e con problematiche che hanno compromesso il linguaggio verbale.
Il percorso di musicoterapia è stato avviato nel 2006 dall’Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale ALICE FVG di Trieste, nella persona del Presidente Giulio Papetti e in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti di Trieste. L’attività terapeutico- riabilitativa, guidata dalla musicoterapista Loredana Boito, si svolge presso la Struttura Complessa di Medicina Riabilitativa dell’Ospedale Maggiore del capoluogo giuliano.

Dalla musicoterapia individuale, basata sul suono e sulla voce, è nata l’esperienza del canto in gruppo che rappresenta un percorso ideale per il recupero delle capacità residue e per comunicare ed esprimere le proprie emozioni.
Il repertorio del Coro degli Afasici spazia dalle canzoni popolari in dialetto triestino alle più celebri canzoni italiane degli anni Sessanta e Settanta.

Chi è ALICE?
L’associazione fa parte della Federazione A.L.I.Ce ITALIA Onlus ed è costituita da persone colpite da ictus e loro familiari, da medici, psicologi e psicoterapeuti, operatori socio-sanitari, fisioterapisti, soci volontari e da tutti coloro che, a vario titolo, si occupano dell’assistenza rivolta alle persone colpite e di temi della sanità e del sociale. ALICE FVG è una realtà no profit, le cui attività sono finanziate dai contributi dei soci, dei volontari, dei sostenitori e degli Enti pubblici. In Friuli Venezia Giulia la onlus opera a Trieste, a Udine e collabora con l’Associazione Ictus di Pordenone.


INFO:
ALICE Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale
Via Valmaura, 59 - Trieste
tel. 040 3995803
fax 040 3995823
alicefvg.ts@libero.it

Leggi le Ultime Notizie >>>