Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Teatro > 06 Gennaio 2013

La rassegna "Mini T" prosegue il 9 e 10 gennaio al Bobbio con "Cenerentola"

MINI T - Nati per il Teatro

Trieste (TS) - Proseguono anche in questo mese di gennaio gli spettacoli di “MINI T - Nati per il Teatro”, la nuova rassegna teatrale per bambini e famiglie promossa dal Comune di Trieste con “La Contrada-Teatro Stabile di Trieste” e il Teatro Stabile Sloveno.

La quinta e sesta “puntata” della serie si svolgeranno mercoledì 9 e giovedì 10 entrambe al Teatro ‘Orazio Bobbio’ di via del Ghirlandaio 12, sede de “La Contrada”, e vedranno andare in scena due successive rappresentazioni mattutine di “Cenerentola”, uno dei classici per eccellenza delle storie per bambini e ragazzini.
Sempre con inizio alle ore 10 e della durata di un’ora circa, lo spettacolo, per la regia di Maurizio Zacchigna, proporrà la nota vicenda della serva bambina maltrattata dalla matrigna e dalle sorellastre, ma riprendendo una versione meno nota in cui è presente anche un albero magico sotto il quale si può leggere e sognare…

La rassegna poi riprenderà sabato 26 e domenica 27 gennaio, con i due spettacoli conclusivi allo Stabile Sloveno di via Petronio, entrambi in lingua slovena e alle ore 17: il primo, attingendo nuovamente ad Andersen, con la fiaba sull’ottimismo “Kakor napravi stari je zmerom prav - Quel che fa il babbo è sempre ben fatto”, mentre il secondo sarà il classico sloveno per l'infanzia “Ciciban”.

Tutti gli spettacoli di “MINI T - Nati per il Teatro” sono a ingresso gratuito.

Altri dettagli del programma sui siti www.contrada.it e www.teaterssg.com.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>