Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 23 Novembre 2012

Al Museo Revoltella si presenta la mostra sul Tiepolo allestita a Villa Manin

Tiepolo a Villa Manin

Trieste (TS) - Martedì 27 novembre, con inizio alle 18.00, presso l'Auditorium del Museo Revoltella a Trieste, secondo appuntamento di presentazione della grande mostra sul Tiepolo che prenderà il via il prossimo 15 dicembre a Villa Manin.

Dopo il saluto del Direttore dei Civici Musei di Trieste, Maria Masau Dan, a presentare la sontuosa monografica (ben 142 le opere esposte) saranno il Commissario dell'Azienda Speciale villa Manin, Enzo Cainero, i curatori del grande evento Giuseppe Bergamini e Alberto Craievich e il Soprintendente per i Beni Culturali Luca Caburlotto e l'Assessore regionale alla cultura, Elio De Anna.

L'ingresso è libero sino ad eventuale esaurimento dei posti.

Dopo la presentazione udinese, che a sua volta faceva seguito alle due nazionali a Milano e Roma, questa di Trieste ha un valore tutto particolare: la grande retrospettiva allestita a Villa Manin trova infatti una "appendice" a Trieste nella visita al Museo Sartorio dove, in contemporanea con la antologica generale di Villa Manin, sarà allestita una mostra dedicata a Tiepolo incisore. Il Sartorio conserva infatti una delle collezioni più notevoli di disegni di Giambattista Tiepolo, importante sia per il considerevole numero di fogli (ben 254), sia perché, copre tutto l'arco cronologico dell'arte del maestro veneziano. In essa infatti coesistono le cosiddette prime idee, l'esercizio privato, le notazioni estemporanee - riflessioni personali che diventano anche ironiche e caricaturali - i disegni finiti destinati alla vendita e i progetti operativi, ovvero i bozzetti per la pittura più monumentale che Tiepolo realizzò ad olio e a fresco per i palazzi delle città più importanti d'Europa. La collezione è frutto della felice intuizione di Giuseppe Sartorio il quale, nel 1893, acquistò da un antiquario il patrimonio di fogli appartenuti un tempo all'incisore Antonio Viviani.

Prossimi appuntamenti: il 3 dicembre alle 20.30, Gorizia presso la Sala Convegni della Fondazione Carigo, successivamente l'11 dicembre a Pordenone presso l'Auditorium regionale.

Servizio informazioni e prenotazioni:
Call Center Villa Manin tel. +39.0432 821210
tiepolo@villamanin-eventi.it
www.villamanin-eventi.it


INFO/FONTE: Ufficio Stampa - Studio ESSECI

Leggi le Ultime Notizie >>>