Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Attualità > 20 Settembre 2012

Bookmark and Share

Il neonato Magazzino delle Idee si apre con una mostra dedicata a Scipio Slataper

di Claudio Bisiani

Un momento della conferenza stampa (foto Uff. Stampa Provincia di Trieste)

Trieste (TS) - Un nuovo centro polifunzionale, strutturato al suo interno come “open space”, per la città di Trieste e la sua provincia. E' questo il Magazzino delle Idee di corso Cavour, edificio protetto dalle Belle Arti per il suo alto valore storico e architettonico, ristrutturato adesso per accogliere attività e appuntamenti di svariato genere e diversa tipologia: dalle rassegne espositive ai convegni, dai laboratori agli uffici di informazione, dagli eventi culturali a quelli di promozione del territorio e delle sue eccellenze.

L'idea, nata nell'ambito del progetto di recupero degli immobili fronte mare, è diventata realtà grazie alla sinergia fra la Provincia di Trieste e l'Autorità portuale cittadina, e in virtù del contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e Fondazione CrTrieste. Una sinergia che attraverso la ristrutturazione di un edificio situato in una posizione fortemente strategica della città – accanto alla stazione ferroviaria e al nodo di servizio di trasporto pubblico di piazza della Libertà – dà vita con la vicina Casa del Cinema (ex Casa del Lavoratore Portuale) a un vero e proprio polo culturale facilmente usufruibile da un ampio pubblico.

A presentare il neonato Magazzino delle Idee, stamattina a Palazzo Galatti, sono stati il presidente della Provincia Maria Teresa Bassa Poropat, il presidente dell'Autorità portuale di Trieste Marina Monassi e il vicepresidente del Cda della Fondazione CrTrieste Renzo Piccini.

Nel corso della conferenza stampa è stato illustrato anche l'evento inaugurale del nuovo centro polifunzionale di corso Cavour: la mostra fotografica “Il mio Carso. 100 anni, 100 immagini. Omaggio a Scipio Slataper”, nata da una proposta progettuale dell'associazione Nadir Pro. In esposizione gli scatti di diciannove grandi fotografi che hanno voluto interpretare in immagini la loro particolare lettura della celebre opera di Slataper “Il mio Carso”, nel centenario della sua prima pubblicazione. Un ritratto intimo ed emozionale della nostra città e del nostro territorio, dello stretto rapporto fra altopiano, ambiente urbano e mare, tutti “vivi protagonisti della personale narrazione dell'autore”.
La mostra sarà arricchita da una piccola ma importante sezione storico-documentale, curata dall'Archivio di Stato e dalla Biblioteca Civica “Attilio Hortis”, in cui verranno esposte due edizioni de “Il mio Carso” (una con dedica dell'autore alla zia) e una lettera di Slataper a Gigetta (Luisa Carniel) scritta durante un viaggio a Praga.

A impreziosire la rassegna espositiva ci sarà inoltre un raffinato catalogo – redatto in lingua italiana e slovena – che “assume le vesti di un libro d'artista per soffermarsi sul tema dell'arte tipografica, per l'attenzione alla carta, agli inchiostri e per la particolarità della rilegatura”. La pubblicazione, che raccoglie passi scelti della celebre opera slataperiana, alcune fotografie e un intervento critico di Cristina Benussi dell'Università degli Studi di Trieste, verrà presentata il 7 ottobre in occasione delle “Domeniche di carta”, appuntamento promosso a livello nazionale dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali dedicato all'apertura straordinaria degli archivi e delle biblioteche statali.

La ristrutturazione dell'edificio in corso Cavour e l'allestimento della mostra “Il mio Carso”, per un costo complessivo di 22mila euro, sono stati realizzati con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e della Fondazione CrTrieste.

Il “taglio del nastro” al Magazzino delle Idee avrà luogo mercoledì 26 settembre alle ore 18. Mezzora dopo sarà invece inaugurata la mostra “Il mio Carso. 100 anni, 100 immagini. Omaggio a Scipio Slataper”, che resterà aperta a ingresso gratuito fino al 4 novembre (lunedì e giovedì 10-13 e 15-17; martedì e giovedì 10-13; venerdì, sabato e domenica 10-20) e sarà supportata da un apparato illustrativo in italiano, sloveno e inglese.


Leggi le Ultime Notizie >>>