Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 14 Settembre 2012

Bookmark and Share

Sabato 15 settembre ritorna in piazza Piccola il Mercatino dell'arte e dell'ingegno

Associazione Hobbistica Trieste

Trieste (TS) - Sarà in costume da lavoro d’epoca la prossima uscita, sabato 15 settembre, del tradizionale Mercatino dell'arte e dell'ingegno a cura dell'associazione Hobbistica Trieste che nel 2012 compie 14 anni e che, dallo scorso mese di marzo, è stato anticipato da domenica a sabato (ogni terza settimana del mese) e si è trasferito in via definitiva in piazza Piccola.

Per meglio venire incontro alle esigenze dei turisti ai quali è dedicato, il mercatino dei prodotti dell'artigianato e dell'hobbistica rigorosamente lavorati a mano - amatissimo anche dai triestini che sono soliti affollare i gazebi dedicati all'arte e all'ingegno dei soci del sodalizio – da piazza della Borsa si è spostato infatti in piazza Piccola, dietro il Municipio, e da ogni terza domenica viene anticipato a ogni terzo sabato del mese.

La prossima uscita nella nuova sede e collocazione temporale, avverrà sabato 15 settembre 2012 dalle 8 alle 18. Inserito nel programma di accoglienza turistica delle navi da crociera del Comune di Trieste, il mercatino – nato proprio per valorizzare l'artigianato e la creatività locale – si presenterà anche in costume: gli associati indosseranno infatti abiti tipici da lavoro d'epoca (quelli utilizzati nei banchi dai fiorai). Nei 20 gazebi, hobbisti e maestri artigiani esibiranno ancora una volta le loro splendide e affascinanti creazioni in legno, pelle, vetro e ceramica rigorosamente lavorati a mano.

In esposizione, piatti di ceramica decorati, ceramiche artistiche, quadri composti da fiori secchi, pietre colorate a guisa di coloratissimi animali, articoli di pelletteria (dal portafogli alla borsa alle figure di animali), oggettistica in vetro finemente lavorata, tomboli (ricami e merletti antichi), uncinetto, monili in pietra e rame, vetreria Tiffany, saponi artistici, targhe in legno dipinte a mano, dipinti su tela e su stoffa. E poi ancora artigianato artistico ed eccezionali prodotti di bigiotteria, composizioni in perline, découpage, country, patchwork rigorosamente fatti a mano, e novità, una ricamatrice a punto croce e un’artigiana che lavora con la pasta Fimo. Un’idea sicuramente originale per abbellire le case o da indossare nel prossimo autunno si trova sempre e il mercatino è pronto a riservare molte altre sorprese, pronte a schiudersi agli occhi dei sempre numerosi e attenti visitatori e che vale davvero la pena di ammirare, regalare o anche, perché no, regalarsi.

Il mercatino è presente anche ogni seconda domenica del mese dalle 10 alle 19 negli spazi interni della galleria al II piano del Centro Commerciale Il Giulia di via Giulia 75/2 a Trieste. Prossime uscite del Mercatino dell’arte e dell’ingegno nel 2012 in piazza Piccola, sempre di sabato: 13 ottobre (edizione straordinaria in occasione della Barcolana), 20 ottobre, 17 novembre, 15 dicembre.

Leggi le Ultime Notizie >>>