Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Attualità > 03 Settembre 2012

Bookmark and Share

“Tutti giù per terra”, venerdì 7 settembre riapre la ludoteca di Cervignano del Friuli

Laboratorio creativo per bambini

Cervignano del Friuli (UD) - Sperimentare, conoscere, relazionarsi attraverso il gioco. Questi gli obiettivi della Ludoteca di Cervignano del Friuli con il progetto “Tutti giù per terra”, promosso dall’Assessorato all’Istruzione - Servizio Istruzione e realizzato dalla Cooperativa Damatrà, rivolto ai bambini dai 3 ai 6 anni: un luogo ricreativo pensato per la crescita e lo sviluppo della personalità del bambino, ma anche un luogo di socialità e di incontro tra bambini, adulti, genitori e educatori.

La ludoteca sarà attiva due giorni alla settimana, vicino alla Biblioteca di Cervignano in via Trieste 33, con ingresso dal lato del parcheggio interno. Le iniziative si svolgeranno il lunedì e il venerdì dalle 16.30 alle 18.30. I bambini dovranno essere accompagnati da un adulto di riferimento per tutta la durata delle attività. Al fine di favorire i tempi di conciliazione della vita familiare, possono partecipare anche fratelli di diversa età.

La ludoteca così pensata è uno spazio senza giochi, o meglio, uno spazio dove i giochi si inventano e si costruiscono. Il progetto nasce infatti dalla volontà di ripercorrere il gioco nei suoi tratti originari, come bisogno, diritto e piacere, come strumento di crescita, come mezzo di comunicazione e di incontro, come universo di espressione e di creatività.

All’interno degli spazi, i bambini potranno trovare materie varie di manipolazione come la creta, la carta, i colori, la stoffa, i cibi, ecc con cui potranno esprimersi, imparare, ma soprattutto sperimentare. Guidati dagli operatori Damatrà, ai piccoli saranno offerti di volta in volta spunti e stimoli con un continuo richiamo alla riflessione critica, alla sperimentazione, all’autogestione e allo sviluppo di abilità costruttive, pittoriche-gestuali e relazionali.

A coadiuvare queste attività, durante il corso dell’anno saranno inoltre promosse iniziative in sinergia con i diversi soggetti ed attori presenti sul territorio a partire dalla scuola, ma anche con enti ed associazioni. In particolare, sono previsti appuntamenti in piazza il prossimo dei quali per il pomeriggio del 29 settembre.

Prenotazioni fino ad esaurimento posti chiamando il numero 0432 235757, scrivendo a info@damatra.com, oppure direttamente presso la ludoteca a Cervignano del Friuli.

Leggi le Ultime Notizie >>>