Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla Biblioteca statale Isontina le fotografie di Mauro Mikulin
Gorizia
Dal 14/11/19
al 29/11/19
La locandine
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
OMAGGIO AL “RINASCIMENTO DI PORDENONE” IN MUSICA, NEL TEMPO DI LEONARDO E ISABELLA D’ESTE
Museo civico d'arte Palazzo Ricchieri
Pordenone
Il 09/11/19
Barocco_Europeo_Contrarco Consort

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Incontri > 28 Agosto 2012

Bookmark and Share

Navigando nella Scienza: Fabio Fiori al Museo del Mare racconta il "Respiro Adriatico"

Civico Museo del Mare

Trieste (TS) - Venerdì 31 agosto, alle ore 21.00, nel Giardino delle Ancore del Civico Museo del Mare di via Campo Marzio 5, appuntamento con “Respiro Adriatico”, un mare intimo e selvaggio. Incontro con Fabio Fiori.

Fabio Fiori è un noto scrittore e navigatore romagnolo che all’Adriatico ha dedicato numerosi articoli scientifici e narrativi, pubblicati su riviste e quotidiani. Più noti i suoi libri: “Un mare. Orizzonte adriatico” (2005), “Il mare nelle mani. Viaggio fra i lavoratori dell'Adriatico” (2007) e “Abbecedario Adriatico. Natura e cultura delle due Sponde” (2008). Di recentissima pubblicazione sono “Vela libre. Idee e storie per veleggiare in libertà” (2012) e “Anemos. I venti del Mediterraneo” (2012).
Del mare e dei piaceri che gratuitamente ci regala, Fabio Fiori scrive sul suo originale blog:http://maregratis.blogspot.com/

L’evento è in collaborazione con PROMOTRIESTE. In concomitanza con le manifestazioni di MARESTATE - Navigando nella Scienza,
il Museo del Mare sarà aperto dalle ore 20.00 alle 23.00, grazie all’Associazione di volontariato CITTAVIVA.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>