Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 28 Agosto 2012

Bookmark and Share

Art&Cinema al Revoltella: giovedì 30 agosto ultimo appuntamento con "Tormenti" di Scarpelli

Art&Cinema al Revoltella

Trieste (TS) - Giovedì 30 agosto, alle 20.30, ultimo appuntamento della rassegna “Art&Cinema” al Civico Museo Revoltella di via Diaz 27, con la proiezione di “Tormenti”, un “film disegnato”, nato dal genio di Furio Scarpelli – uno dei maggiori sceneggiatori della storia del cinema, non solo italiano, scomparso nell’aprile 2010: straordinario disegnatore di tutti quei personaggi deboli, meschini, passionali e millantatori che hanno reso grande la commedia all’italiana, Scarpelli è stato in vita un talento prolifico tanto della scrittura che dell’illustrazione del carattere umano. Anzi, è proprio dal disegno e dall’esperienza come vignettista per dei giornali satirici durante gli anni della guerra che si è sviluppato il suo sguardo acuto e la sua penna sagace.

Film “disegnato” su una serie di tavole scritte e tratteggiate dallo stesso Scarpelli, "Tormenti" è opera plurimediale che riesce a essere al contempo un omaggio illustrato ai “romanzi popolari” scritti per Monicelli e Germi e un “fotoromanzo storico” animato dalle voci di Omero Antonutti, Alba Rohrwacher, Luca Zingaretti, Valerio Mastandrea, Elio Pandolfi. I vari linguaggi si addensano come in un collage attraverso la particolare tecnica del “film a disegni” attuata dal regista Filiberto Scarpelli, che si muove all’interno degli statici quadri dello zio con movimenti di macchina e sovrapposizioni per raccontare la storia di un triangolo amoroso che comincia nella Roma fascista e finisce nella Spagna franchista.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>