Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Appuntamenti > Incontri & Tempo Libero > Friuli Venezia Giulia > UD > Cervignano del Friuli

L'INCIPIT - ciclo di incontri con l'autore

L'incipit

La Casa della Musica di Cervignano del Friuli ospita tra gennaio e febbraio 2020 alcuni tra i più apprezzati scrittori della nostra Regione grazie a L’incipit – ciclo di incontri con l'autore (2020_#1), una iniziativa promossa e organizzata dal Circolo ARCI Cervignano e ideata da Orietta Masin, curatrice delle attività culturali dell’associazione. Gli appuntamenti, per l'esattezza 4, si svolgeranno presso l’Auditorium della Casa della Musica che continua ad essere, già dai primi mesi del nuovo anno, un luogo ricco di iniziative e spazio di confronto e crescita rivolto non solo a chi ama la cultura, ma a tutta la comunità, in un’ottica di miglioramento della qualità della vita e delle relazioni tra le persone. Gli incontri sono realizzati con il patrocinio del Comune di Cervignano del Friuli, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Casa della Musica nell’ambito del partenariato per il progetto Casa della Musica 2020, un progetto per la promozione e divulgazione della cultura umanistica sostenuto dalla Regione FVG. Collaborano inoltre all’iniziativa la Libreria Mariuz e Bottega Errante Edizioni.

L’incipit – ciclo di incontri con l'autore (2020_#1), è il primo di una serie di presentazioni che si svolgeranno nell’arco del 2020 e rappresenta una occasione per conoscere da vicino alcuni tra gli scrittori più apprezzati del panorama letterario della nostra Regione, per approfondire le tematiche toccate negli ultimi scritti, ma anche conoscere curiosità e retroscena su come e da dove nascono i libri e i personaggi delle loro storie.

Si parte il 30 gennaio con PIERLUIGI PORAZZI che torna in libreria con il suo nuovo romanzo Il lato nascosto pubblicato da La Corte Editore. Considerato uno dei maestri del giallo italiano, questa volta l’autore lascia da parte il suo investigatore Alex Nero per una storia nuova e potentissima in cui ci presenta due poliziotti, un uomo e una donna: due eroi “normali”, che sapranno farsi amare con le loro forze e le loro debolezze. Un giallo dal taglio innovativo, con sullo sfondo il dramma e gli atroci meccanismi della mafia nigeriana. Dialoga con l’autore Mauro Travanut.
Il 10 febbraio l'ospite sarà lo scrittore PINO ROVEREDO che, fedele alla sua penna feroce e dolente, ma sempre attento alle narrazioni degli ultimi in cerca di riscatto, con Ci vorrebbe un sassofono, edito da Bompiani nella collana Narratori Italiani, offre la storia di una donna al capezzale del marito che l’ha umiliata e offesa per tutta la vita, una storia impietosa sulla durezza dell’esistenza e sulla capacità di reinventarsi. Dialoga con l’autore Vieri Peroncini.
Il terzo incontro, quello del 17 febbraio è dedicato a un amico di Cervignano, lo scrittore, tra i curatori di Pordenonelegge, ALBERTO GARLINI che presenterà il romanzo Il fico di Betania, un noir biblico pubblicato da Aboca Edizioni nella collana Il bosco degli scrittori, dove Garlini si ispira alla parabola della maledizione del fico raccontata nei Vangeli di Marco e di Matteo per raccontare con straordinaria efficacia il limite, tragico ed evanescente, dei rapporti fra uomo e Dio, accomunati da un fragile destino. Dialoga con l’autore Anna Dazzan.
Sarà infine PAOLO PATUI il 24 febbraio a chiudere questo primo ciclo d’incontri con un viaggio all’apparenza buio e oscuro ma che cela invece un abbraccio infinito, fraterno e universale con le vite perdute, i sorrisi dimenticati, le speranze realizzate e sminuzzate dal grande mistero dell'esistenza. Con Scusate la polvere. Cimiteri, sospiri e piccoli miracoli, pubblicato da Bottega Errante Edizioni nella collana Camera con vista, Patui ci porta infatti in uno dei luoghi più sacri della nostra cultura e lo fa in modo leggero, a volte ironico, spesso malinconico. Si va dal cimitero parigino di Père-Lachaise in cui riposano Jim Morrison e Oscar Wilde, a piccole storie felici o tragiche, conservate nel camposanto di Udine, come in quelli minuscoli di Santa Marizza di Varmo o della Pieve di Gorto. Dialoga con l’autore Alessandro Venier.

Tutti gli incontri, a ingresso libero, avranno inizio alle ore 18.30.
Alla fine delle presentazioni gli autori saranno a disposizione del pubblico per autografare le copie delle loro opere

programma

L'INCIPIT - ciclo di incontri con l'autore
Casa della Musica
Largo Bradaschia
Cervignano del Friuli
UD
Orario - Ingresso: dalle 18.30 alle 20.00
Dal 30/01/20 al 24/02/20

Per maggiori informazioni
Telefono: 3388454492
Email: orietta.masin@alice.it

Vedi Calendario Appuntamenti >>>

in calendario