Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Spettacoli > Eventi > Friuli Venezia Giulia > TS > Duino Aurisina (Trieste)

Bookmark and Share

Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia”

Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia&r

Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia” - 11-25 novembre Duino Aurisina (Trieste)

“Vini Appuntamento con la Storia” è un percorso di conoscenza della storia e del patrimonio enogastronomico del territorio compreso nel Progetto Regionale promosso dal Gruppo Ermada Flavio Vidonis che ha già visto la realizzazione di numerose iniziative a Trieste, Duino Aurisina, Monfalcone e nella vicina Capodistria, grazie a un’importante rete di enti e associazioni che da anni collaborano con il Gruppo Ermada per sviluppare e consolidare progetti di valorizzazione e promozione della nostra regione, con particolare attenzione all’area del Carso. Anche per questa edizione autunnale, gli appuntamenti previsti offriranno l’opportunità di degustare prodotti tipici, vini e pietanze, cucinate dai ristoratori dell’altipiano carsico.

La scelta del Comitato Scientifico del Gruppo Ermada quest’anno è caduta sull’inserimento di iniziative legate alla valorizzazione del territorio e alla tutela dell’ambiente in cui viviamo, attraverso il mondo della Speleologia e toccando temi internazionali, regionali e locali, sempre nell’ottica della collaborazione tra le numerose realtà e coinvolgendo anche gli operatori economici, le scuole e le realtà associative.

Un mix di iniziative, quindi, distribuite su varie location, che vanno dalla presentazione di libri, video, filmati, escursioni, ex tempore di pittura, laboratori per bambini, visite guidate al sito del Dinosauro Antonio. Ma ci sarà spazio anche per attività benefiche, concerti e premiazioni. Un programma insomma per tutti i gusti e per tutte le età, allestito al fine di andare a ricoprire interessi diversi e contribuire a fare scoprire e apprezzare il nostro territorio.

Programma

lunedì 11 novembre

Dalle ore 18:00

RISTORANTE SAN MAURO BORGO SAN MAURO

“Libia kaputt. Dalla caduta di Gheddafi alla bomba migranti” di Fausto Biloslavo fumetti e video riguardanti la prima sanguinosa rivolta nella primavera araba.

“La prima sanguinosa rivolta della primavera araba, il caos libico del dopo Gheddafi, la “bomba” dei migranti in rotta verso l’Italia e l’Europa, il vero ruolo delle navi delle ONG nel Mediterraneo, il consolidamento delle milizie islamiste tra le dune desertiche del nord Africa… In questo libro di autentico graphic journalism – scritto direttamente dalle zone di combattimento da Fausto Biloslavo, uno dei più noti inviati di guerra italiani – la storia entra nel vivo, ai confini del Mediterraneo. Un racconto che parte dalla caduta del colonnello Gheddafi (anche con l’intervista profetica – l’ultima a un reporter occidentale – che il leader libico concesse in esclusiva a Biloslavo) per finire nel caos dell’immigrazione clandestina e nel business dei barconi al largo della Libia. L’opera è completata da una collezione di articoli – note dal fronte libico – del reporter italiano.”

A seguire

Un giorno da inventare di Giorgio Felcaro presentato da Claudio Moretti, dialogherà con Mauro Missana.

“Un gruppo di amici alle soglie dell’adolescenza decide di intraprendere un viaggio in bicicletta per raggiungere il paese di montagna in cui vive la nonna di uno di loro. Il cammino si rivela pieno di intoppi, più lungo e difficile del previsto, e mette a dura prova la resistenza dei ragazzi e la coesione della compagnia.

Stremati e in ritardo sulla tabella di marcia, quando manca ormai solo un’ultima salita, gli eroici ciclisti sono costretti a ritornare sui loro passi senza aver raggiunto la meta. Ma il viaggio si conclude all’insegna della fierezza per i tanti chilometri percorsi: i ragazzi sono più uniti, più adulti, felici di aver condiviso un’esperienza di cui si ricorderanno per sempre.

Basato su una storia vera.



martedì 12 novembre

dalle ore 18:00

BAR AI SPORTIVI BORGO SAN MAURO

Prof. Oscar Venturini, letterato, ricercatore e cultore delle tradizioni cittadine, presenta Oio de gomito, i zoghi dei fioi robe de l’altro ieri raccolta di poesie in cui vengono descritti con verve e simpatica puntualità i mestieri di una volta, e i giochi d’altri tempi, ora definitivamente scomparsi.



mercoledì 13 novembre

Alle ore 08:00

SCUOLA DE MARCHESETTI BORGO SAN MAURO

Presentazione del Video del progetto Storie dalla Storia su sostenuto dalla Regione Fvg sul bando per la valorizzazione del patrimonio artistico. Video di Alessandro Vazzoler per Le vie delle Foto con il patrocinio del Comune di Duino Aurisina e la collaborazione del Lions club Duino Aurisina, Gruppo Ermada Flavio Vidonis, Ajser 2000, Associazione Genitori Rilke.

Presentazione della serie Off la prima serie sull’agriturismo italiano. Una YouTuber viaggia alla scoperta delle bellezze e dei misteri degli agriturismi d’Italia. Off è un progetto realizzato con il contributo FEASR nell’ambito della Rete Rurale Nazionale 2014-2020Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l’Europa investe nelle zone rurali, scritto e diretto da Christian Cinetto con Serena Anzaldi, Emanuele Turetta, Lorenzo Acquaviva e con Corrado Greco

A seguire

Alle ore 19:00

SEDE NAUTICA LAGUNA

Pietro Spirito presenta “Custodi degli abissi.” Piccolo trattato sui naufragi. La collana «Piccola filosofia di viaggio» invita Pietro Spirito, scrittore, subacqueo ed esploratore di mondi sommersi, ad accompagnarci negli abissi alla ricerca dei relitti, custodi di un tempo che fu. Un’avventura in una dimensione capovolta tra vascelli affondati, tesori e pirati, che ci darà l’occasione per riflettere sul quotidiano, delicato equilibrio tra memoria e oblio. Edicicloeditore



giovedì 14 novembre

Alle ore 16:00

SCUOLA DE MARCHESETTI BORGO SAN MAURO

La prevenzione del diabete in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, il Lions Club Duino Aurisina, l’UniTre di Duino Aurisina e il Gruppo Volontari Duino Aurisina Santa Croce organizzano una serata di prevenzione del Diabete con la partecipazione della Dott.ssa Monica Cigar Nutrizionista e della Dott.ssa De Monte, Diabetologa.

“Trieste città dell’Oktoberfest”: il libro edito da Bora.La nel quale l’autore Dino Bombar traccia un esilarante diario per tappe di tutto ciò che accade in un surreale sabato di fine estate triestina. Così potrà capitare di immedesimarsi nell’anziana signora che, non sapendo cosa sia tutta quella massa di persone in attesa in via Carducci, domanderà “cossa nassi? Xe mercato?”, o nelle incertezze del “foresto” che continuerà a chiedersi cosa lo abbia spinto a puntare la sveglia alle 7 del mattino anche in un sabato nel quale avrebbe potuto riposarsi.



venerdì 15 novembre

Alle ore 17:00

BIBLIOTECA DEL VILLAGGIO DEL PESCATORE

Ore 17:00 Il lago di Doberdò, un ecosistema fragile e a rischio. Gli allievi dell’Istituto Agrario Brignoli presentano il Progetto GLOBE.

Ore 18.00 inaugurazione della mostra “Il Borgo Hermada si racconta” presentata da Luigi Orilia e Daniele Vogrig a cura del Gruppo Ermada Sezione di Borgo Hermada

Ore 18.30 Nuovo ricreatorio del Villaggio del Pescatore – presentazione delle immagini Tridimensionali (3D) “Sotto e sopra: scatti magici del Friuli Venezia Giulia”, a cura del Gruppo Flondar.



sabato 16 novembre

dalle ore 09:00

VILLAGGIO DEL PESCATORE

Ore 09.00 Camminata del Cuore d’autunno (Punta Bratina/Mitreo/Dinosauro) per l’acquisto di un nuovo gioco per il parco giochi e per l’Astro Fvg

dalle ore 10:00

VILLAGGIO DEL PESCATORE

Dalle 10.00 Biblioteca del Villaggio del Pescatore timbratura delle tele per “Extempore d’autunno” organizzata da Nadia Bencic per Ajser2000.

Ore 15.00 apertura incontri con l’intervento di Furio Premiani Presidente della Federazione Speleologica Regionale Fvg



Al pomeriggio

Ore 15.30 – in collaborazione con la Presidente della Commissione Ambiente del Comune di Duino Aurisina Chiara Puntar conferenza Isonzo Sotterraneo e Lago di Doberdò tra speleologia, conservazione e sfruttamento idropotabile con Calligaris Chiara, Cavanna Matteo, Cobol Duilio.

A Seguire

Ore 17.00 Biblioteca presentazione del volume “Mitica Terracina” Massimo Romita dialoga con Luigi Orilia del Gruppo Ermada Flavio Vidonis sezione di Borgo Hermada

A seguire

Ore 17.30 – presentazione del volume “Un bacio ai Monti, una carezza al mare” di Alberto Luchitta, Aletti Editore

“La poesia è virtù di ogni persona. La storia di ognuno può essere raccontata per via poetica. Poesia e vita non possono essere disgiunte. Il mio nome è Alberto Luchitta. Sono nato, figlio di un ferroviere, a Meina, sulle rive del lago Maggiore, uno dei più bei laghi d’Italia. L’acqua azzurra è una costante della mia vita.

Oggi sono un vecchio signore che vive ancora nel Caput Adriae dei Latini. Dove il fiume Timavo, dopo diversi chilometri di viaggio sotterraneo, erompe dalla roccia a S. Giovanni del Timavo come un antico dio greco. Ancora una volta il contrasto tra roccia ed acqua proprio dei nostri luoghi.Ma quest’acqua che vince la roccia e l’oscurità è anche simbolo dell’eterna vittoria della vita, librata sulle ali della poesia, contro le oscure bandiere della morte.”

Ore 18.00 – presentazione del libro Sistiana, un piccolo territorio con una grande storia a cura di Maurizio Radacich e Rinaldo Stradi



dalle 15.00 alle 19.00

Nuovo ricreatorio del Villaggio –

presentazione delle immagini Tridimensionali (3D)

“Sotto e sopra: scatti magici del Friuli Venezia Giulia”, a cura del Gruppo Flondar



domenica 17 novembre

dalle ore 09:00 alle 20:00

VILLAGGIO DEL PESCATORE

alle ore 10:00 alle ore 17:00 – Visita del Sito Archeologico del Dinosauro Antonio

dalle ore 10:00

VILLAGGIO DEL PESCATORE

Ore 10.00 introduzione di Furio Premiani Presidente della Federazione Speleologica Regionale Fvg con “Conferenza sulla Speleologia “Monte Canin, storia di una giunzione” – Progetto Grande Poiz – Relatore Gianni Benedetti e Mosetti Alessandro

Ore 12.00 – iniziativa vini e formaggi del Carso Appuntamenti con la storia



Al pomeriggio

Ore 15.00 Laboratorio per bambini Impariamo la paleontologia giocando con animazione curata da Mila Erbisti dei Piccoli esploratori, Associazione Genitori Rilke e Ajser e giochi per i bambini con i volontari di Astro Trieste.



mercoledì 20 novembre

ore 20:30

Trieste, TEATRO STABILE SLOVENO

Con il patrocinio del Duino&Book Eventi, ne contesto del programma Vini appuntamento con la storia, il Lions Club Duino Aurisina organizza il concerto benefico de I SOLITI POOH

Biglietto d’Entrata 15 Euro

Con la partecipazione straordinaria della suola di ballo Stage Lab

La raccolta fondi servirà a decorare le pareti del reparto di pediatria del Burlo con pannelli staccabili. Le illustrazioni ci porteranno nel magico mondo dell’illustratrice Vesna Benedetic.



lunedì 25 novembre

ore 18.00

Bowling Duino

4° festa della Cultura e dello Sport

Con tutto il mondo sportivo e culturale e di volontariato di Duino Aurisina

Il programma dettagliato, tutti i nomi dei relatori, dei supporter e tutte le informazioni aggiuntive sono disponibili su Festival del Libro – Vini appuntamento con la storia: festivaldelibrograndeguerra.blogspot.com

Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia&r

Festival del Libro della Grande Guerra nell’ambito di “Vini appuntamento con la storia”

Duino Aurisina (Trieste)
TS
Dal 11/11/19 al 25/11/19

Per maggiori informazioni
Sito web: http://festivaldelibrograndeguerra.blogspot.com

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario