Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Euro, mercati, democrazia 2018
Centro Congressi Serena Majestic
Montesilvano (PE)
Dal 10/11/18
al 11/11/18
Euro, mercati, democrazia 2018 www.asimmetrie.org
33° Festival del Cinema Latino Americano di Trieste
Teatro Miela
Trieste
Dal 10/11/18
al 18/11/18
Manifesto del 33° Festival del Cinema Latino Americano
Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo - Stagione 2018/2019
Nuovo Teatro Comunale di Gradisca
Gradisca d'Isonzo
Dal 06/11/18
al 13/04/19
"Alle 5 da me" (foto: Ignacio Maria Coccia) - Ufficio Stampa a.ArtistiAssociati

enogastronomia

Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/16
al 31/12/18
Purcit in Staiare Purcit in Staiare
centro cittadino
Artegna (UD)
Dal 01/01/16
al 31/12/18
Magnemo fora de casa Magnemo fora de casa
Ristoranti del Monfalconese
Monfalcone (GO)
Dal 01/01/16
al 31/12/18

Mostre > Friuli Venezia Giulia > PN > Pordenone

Bookmark and Share

Sergio Vaccher: “Tra sassi, terre e acque"

Foto di Sergio Vaccher

Dal 29 giugno al 29 luglio 2018, al Museo civico di storia naturale "Silvia Zenari", è allestita la mostra fotografica “Tra sassi, terre e acque" di Sergio Vaccher, organizzata da Società Panorama col patrocinio del Comune di Pordenone.

Inaugurazione: venerdì 29 giugno alle 18.30. La presentazione sarà a cura del naturalista Mauro Caldana, allietata dalle poesie originali “in folpo” di Aldo Polesel e arricchita dal video "giorno dopo giorno fra sassi terre e acque".

Le immagini proposte da Sergio Vaccher nella mostra “Tra sassi, terre e acque", scattate con passione e competenza, mostrano numerosi e spettacolari contenuti naturalistici dei "magredi di Pordenone", presenti intorno ai fiumi Cellina e Meduna. Luoghi coi quali l’Italia aderisce al progetto comunitario "Natura 2000", volto alla conservazione della biodiversità. I magredi sono praterie di tipo steppico, fino all’ultimo dopoguerra molto vasti, occupando ampie zone dell’alta pianura friulana.

Con l’agricoltura intensiva si sono notevolmente ridotti, mentre un’area viene utilizzata come poligono militare. Essi ci offrono paesaggi affascinanti e valenze naturalistiche tra le più importanti dell’Italia settentrionale. Molti animali dei magredi, dagli insetti ai mammiferi, dai rettili agli uccelli, ma anche una vasta varietà di piante, visti in dettaglio dall'obiettivo di Sergio Vaccher, esibiscono colori, forme, comportamenti e adattamenti di grande fascino.

La mostra sarà aperta dal 29 giugno al 29 luglio, da mercoledì a domenica dalle 15 alle 19, con ingresso gratuito.

Sergio Vaccher: “Tra sassi, terre e acque"
Museo civico di storia naturale "Silvia Zenari"

Pordenone
PN
Orario - Ingresso: da mercoledì a domenica dalle 15 alle 19
Dal 29/06/18 al 29/07/18

Vedi Calendario Mostre >>>

in calendario