Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Spettacoli > Eventi > Friuli Venezia Giulia > TS > Trieste

Bookmark and Share

Legiomania a Tergeste

Locandina evento

"Sarà una rappresentazione storico-culturale in grande stile che animerà il giardino del Capitano, sul Colle di San Giusto con esperti rievocatori nelle vesti di “legionari” che poi in una splendida sfilata faranno ingresso trionfale in piazza Unità e della Borsa, dando il via a dimostrazioni e simulazioni che permetteranno ai triestini e ai turisti di entrare direttamente nel vivo dell’appassionante antico mondo romano. Un'ulteriore iniziativa che contribuisce, accanto alle numerose proposte realizzate dal Comune quest'estate a rivitalizzare e a promuovere il Colle di San Giusto e il suo Castello di indubbia valenza storica e d'impatto turistico per la città" – ha affermato l'assessore alla Cultura del Comune di Trieste Giorgio Rossi, affiancato dalla Direttrice del Servizio Musei e Biblioteche Laura Carlini Fanfogna e dal funzionario-conservatore del Museo di Storia ed Arte Marzia Vidulli nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa "Legiomania a Tergeste". Una tre giorni di arti, mestieri, vita quotidiana e combattimenti alla riscoperta della città di Trieste all’epoca di Augusto.

In collaborazione con il Comune di Trieste, il Gruppo di Archeologia Sperimentale “Legio I Italica – da venerdì 13 a domenica 15 ottobre - allestirà nel Giardino del Capitano-Orto Lapidario (antistante il Civico Museo di Storia e Arte di piazza della Cattedrale 1, sul Colle di San Giusto) un accampamento romano aperto per 3 giorni - a ingresso gratuito - alle visite del pubblico, con approfondite illustrazioni di temi e aspetti della vita del legionario. Nel pomeriggio di venerdì 13 e sabato 14, due sfilate dei legionari nella zona pedonale tra piazza dell’Unità d’Italia e piazza della Borsa.

“Un genere di rievocazione storica che ha molto seguito all'estero e in particolare in Germania, messa in atto da gruppi, sempre volontari, molto preparati che si documentano scrupolosamente su tutto ciò che concerne e caratterizza un determinato periodo storico per far rivivere musei e siti archeologici. In questa inedita tre giorni sarà possibile al pubblico immergersi nel mondo dell'antica Roma e dei suoi personaggi – ha sottolineato la direttrice Carli Fanfogna-. “Il museo archeologico deve offrire qualcosa in più ai visitatori per far conoscere al meglio e rendere più interessanti i suoi reperti rendendolo un luogo più piacevole e più vivo – ha detto Vidulli spiegando l'iniziativa -. Per trasmettere al visitatore qualcosa di più la “Legio I” sarà affiancata da spettacoli gladiatori a cura di “Ars Dimicandi” di Villa d’Adda (BG): non solo combattimenti d’alto profilo tecnico e agonistico, ma anche un’esperta narrazione. Il gruppo è formato da decine di atleti altamente qualificati nella pratica agonistica delle discipline da combattimento antiche e da un grande arsenale di armamenti e infrastrutture. La loro esperienza ultra ventennale consente di attuare eventi ben calibrati nella spettacolarità e nell’approfondimento delle tematiche storiche.La “Legio I Italica” . L’unità di combattimento fu costituita in un giorno di settembre del 67 d.C. dall’Imperatore Nerone con la denominazione di “Legio Phalanx Alexandri Magni“ e dopo la sua morte divenne la “Legio I Italica”. Era formata solo da cittadini italici alti almeno sei piedi (1,76 metri circa) e venne inviata nelle Gallie per contrastare la rivolta di Vindice. Costruì il suo castrum a Lugdunum, l’odierna Lione (Francia), e i suoi emblemi totemici furono il Toro e il Cinghiale. È famosa poi per il suo stanziamento lungo il Danubio e la partecipazione, agli ordini dell’imperatore Traiano, alla conquista della Dacia (l’area delle odierne Romania e Moldavia).

L’associazione “Legio I Italica” di Villadose (Rovigo), costituita nel 2001, è impegnata nella rievocazione storica romana della vita dei legionari intenti a svolgere esercitazioni, presiedere funzioni religiose e cerimonie militari – il tutto nel rigoroso rispetto della filologia e delle fonti storiche. La ricostruzione fedele degli armamenti e degli equipaggiamenti, seguita dall’addestramento in prima persona ai combattimenti, rappresenta un terreno ottimale per studiare strategie, tattiche e schieramenti, con sperimentazioni sempre più approfondite. Alle tematiche militari sono affiancati gli aspetti antropologici che completano l’universo legionario.

I percorsi didattici proposti nelle tre giornate tergestine saranno, accanto alle dimostrazioni di tecniche e tattiche di combattimento, il telaio, la marina militare, la musica, la sarcina (il bagaglio del legionario), la medicina, l’astronomia, la scrittura e la cucina.


-----


PROGRAMMA

Venerdì 13 ottobre 2017
ore 9-12.30 e 14.30-17.30
Apertura accampamento con il saluto all’Aquila
Visita all’accampamento e illustrazione della vita quotidiana, arti e mestieri
Dimostrazioni di tecniche e tattiche di combattimento di una legione romana
ore 15.30 Corteo nella zona pedonale di piazza dell’Unità d’Italia
ore 16.30 Dimostrazioni tecniche e tattiche militari

Sabato 14 ottobre 2017
ore 9-12.30 e 14.30-17.30
Apertura accampamento con il saluto all’Aquila
Visita all’accampamento e illustrazione della vita quotidiana, arti e mestieri
Dimostrazioni di tecniche e tattiche di combattimento di una legione romana
ore 11 Spettacolo gladiatorio
ore 15 Spettacolo gladiatorio
ore 16 Corteo nella zona pedonale di piazza dell’Unità d’Italia

Domenica 15 ottobre 2017
ore 9-12.30 e 14.30-17
Apertura accampamento con il saluto all’Aquila
Visita all’accampamento e illustrazione della vita quotidiana, arti e mestieri
Dimostrazioni di tecniche e tattiche di combattimento di una legione romana
ore 11 Spettacolo gladiatorio
ore 15 Spettacolo gladiatorio
ore 17 Chiusura accampamento


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Legiomania a Tergeste
Museo civico di Storia ed Arte (Giardino del Capitano - Orto Lapidario)
piazza della Cattedrale, 1 - Colle di San Giusto
Trieste
TS
Dal 13/10/17 al 15/10/17

Per maggiori informazioni
Sito web: http://www.retecivica.trieste.it

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario