Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla scoperta delle isole Greche con "Greece terra incognita" - turismo sostenibile e autentico
Isole greche
Grecia
Dal 01/06/17
al 30/09/17
http://greece-terra-incognita.com
Museo Revoltella - Storie nell'arte: "Arturo Nathan, artista della solitudine"
Civico Museo Revoltella
Trieste
Dal 20/07/17
al 21/07/17
Locandina evento (foto Ufficio Stampa Teatro Miela / Bonawentura)
Incontri con l’autore e con il vino 2017: Piero Melati, “Giorni di mafia”
Palapineta
Lignano Pineta
Il 20/07/17
La copertina del libro

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/16
al 31/12/17
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/16
al 31/12/17
Purcit in Staiare Purcit in Staiare
centro cittadino
Artegna (UD)
Dal 01/01/16
al 31/12/17

Spettacoli > Teatro > Friuli Venezia Giulia > TS > Trieste

Bookmark and Share

Romeo y Julieta Tango

Romeo y Julieta Tango

Se nel "Romeo e Giulietta" del Balletto di Toscana saranno il linguaggio della danza moderna su partitura classica, a narrare l’amore più puro e impossibile della Storia, la compagnia Naturalis Labor declinerà il medesimo dramma shakespeareiano tramite tutt’altri linguaggi, a dimostrare come siano illimitate e meravigliose le possibilità del teatro. Ad attraversare il plot shakespeareiano saranno infatti le musiche di Astor Piazzolla (e non solo) e – intrecciati ai poderosi slanci della danza contemporanea – i gancho, le salide, gli ocho e le sacade sinuose ed espressive del tango.

"Romeo y Julieta Tango" è da non perdere: fonderà seduzione e commozione, grazie alla perizia dell’assieme di danzatori che, creato nel 1988 con sede a Vicenza, si è distinto negli anni meritando premi ed esibendosi in teatri importanti in Italia e all’estero. A dirigerlo è Luciano Padovani, che si è formato con Carolyn Carlson a Venezia, per proseguire a Parigi sotto la guida di diversi maestri. Ha poi danzato alla Scala e in altre compagnie, fino alla creazione della “sua” Naturalis Labor con cui ha intrapreso un affascinante itinerario di ricerca. Recentemente, al lavoro sulla danza classica e moderna, ha alternato con crescente frequenza l’attenzione al tango, avvicinando la contact dance al tango milonguero, una particolarità che ha reso unico il suo lavoro sul tango. Ha firmato anche spettacoli più tradizionali come Alma de tango, Tanguitos, Tango y nada mas e Sabor de tango.

Di "Romeo y Julieta" spiega: «Ho utilizzato musiche di Piazzolla (ma anche di autori barocchi o contemporanei) particolarmente adatte sia per sottolineare il carattere drammatico di certe scene (come lo scontro tra le due famiglie, la morte di Mercuzio e di Tebaldo) sia per amplificare la poesia e il romanticismo dell’incontro e della passione dei due giovani amanti».

Trionfale l’accoglienza di stampa e spettatori: «È un incrocio di passi, suggestioni e possibilità che percorre un doppio e essenziale binario; – scrive ad esempio Sipario – fatti salvi i rispettivi spazi di azione, la fluidità dei tocchi dell’uno, il tango, si incastra perfettamente nella coerenza strutturale dell’altra, la danza contemporanea. È così che da due, teoricamente contrastanti, metà, si centrano, per osmosi, i temi del dramma, ovvero la dualità delle famiglie e l’amore impossibile dei protagonisti».

Valore aggiunto dello spettacolo è la presenza dal vivo del Tango Spleen Cuarteto, formazione fra le più acclamate dell’ultimo periodo: si è esibita in Argentina ed è ospite nei maggiori festival di tango. Una curiosità per gli appassionati della regione, che probabilmente hanno già danzato sulle loro note: nel 2012, infatti, erano l’orchestra principale della Milonga Sin Fronteras: Austria Italia Slovenia Croazia per la fratellanza fra le nazioni, svoltasi a Postumia, uno dei maggiori eventi tangueri dell’area mitteleuropea.

Romeo y Julieta Tango
Politeama Rossetti - Sala Assicurazioni Generali
viale XX Settembre, 45
Trieste
TS
Orario - Ingresso: 20.30
Il 21/04/17

Per maggiori informazioni
Telefono: +39-040-3593511
Email: info@ilrossetti.it
Sito web: http://www.ilrossetti.it

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario