Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Mostre > Friuli Venezia Giulia > TS > Trieste

Bookmark and Share

"JOISVESA", mostra personale di Maurizio Elettrico

"JOISVESA", mostra personale di Maurizio Elettrico alla LipanjePuntin

LipanjePuntin artecontemporanea ha il piacere di ospitare JOISVESA una personale di Maurizio Elettrico (1965, Napoli).

JOISVESA costituisce il titolo di un breve studio (saggio 12a) scritto nel 2280 dallo storico delle religioni Desmond Brown. Qui si discute sulla repressione culturale promossa intorno al 2119 da Pietro II, sommo sacerdote di un’organizzazione politica e religiosa con finalità imperialistiche nota come Nuova Chiesa Universale. Vittime di questa futuristica messa all’indice sono tre fondamentali autori del Novecento, Joyce Svevo e Saba.

I loro testi vengono giudicati estranei ai valori positivi, in verità più transumani che umani, della Nuova Chiesa Universale e in rotta di evidente con l’estetica trionfalistica della corte pontificia. L’operazione è denominata appunto JOISVESA dalle iniziali dei tre scrittori incriminati. Le loro opere sono dapprima sottratte a psico net, una sorta di internet cyberg telepatico e quindi copiate da monaci amanuensi in un monastero sottomarino lungo la costa croata con calligrafie di difficile lettura piene di disegni allegorici, ispirati ad un medioevo fantastico e teocratico.

Queste preziose trascrizioni sono infine trasportate e custodite in un bunker scavato presso la Risiera di San Sabba a Trieste, il cui accesso è consentito soltanto ai dieci alti prelati della Nuova Biblioteca Vaticana. Le antiche edizioni cartacee vengono intanto destinate a roghi rituali. Cervandro, un ibrido artificiale tra uomo e cervo, artista e duca nonché pupillo di Pietro II, riceve l’incarico di costruire un drago biorobotico che possa incendiare i libri in un pubblico spettacolo. In seguito il pontefice per un suo bizzarro senso di giustizia decide comunque di riabilitare i tre scrittori trasfigurandoli in spiriti dell’ambiente e dedicando loro un tempietto destinato al culto popolare nel parco del Castello di Miramare di Trieste. Ne cancella quindi l’antica identità di scrittori e li trasforma in geni tutelari.

La mostra da LipanjePuntin artecontemporanea propone la ricostruzione, con un allestimento scientifico e fantascientifico, di alcuni elementi di questo tempietto, come immagini stravaganti dei tre autori combinate con figure chimeriche, testi trascritti in mostruose calligrafie, infine alcuni libri bruciati in un giardinetto di pietre. In mostra figureranno anche i ritratti dello studioso Desmond Brown e del suo personaggio, Pietro II, a cui lo storico inglese nel 2272 ha dedicato la biografia The New Empire. Di questo volume saranno presenti in galleria alcuni esemplari dell’edizione contemporanea (Edizioni Morra) ed un video liberamente ispirato alla saga del libro.

"JOISVESA", mostra personale di Maurizio Elettrico
LipanjePuntin artecontemporanea
Via Diaz 4
Trieste
TS
Dal 24/03/07 al 15/05/07

Per maggiori informazioni
Telefono: +39-040-308099
Email: info@lipuarte.it
Sito web: http://www.lipanjepuntin.com

Vedi Calendario Mostre >>>

in calendario