Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

MEDEA 50: PIER PAOLO PASOLINI, MARIA CALLAS E GRADO
ex Cinema Cristallo
Grado
Dal 15/06/19
al 28/07/19
manifesto
GLI “ANNIVERSARI” AL CENTRO DELLA NUOVA EDIZIONE DI “A TAVOLA CON…” DEL PICCOLO TEATRO DI SACILE
varie
SACILE, POLCENIGO
Dal 15/06/19
al 29/06/19
banchetto rinascimentale
Musica per il pubblico di Femmes 1900
Pordenone
Dal 22/06/19
al 23/06/19
femmes 1900

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Mostre > Friuli Venezia Giulia > UD > Udine

Bookmark and Share

Gino Valle: progetti e architetture per Udine (1948-2003)

Gino Valle

E' allestita presso Palazzo Morpurgo a Udine, in via Savorgnana 12, la mostra dedicata ai progetti e alle architetture realizzate per la sua città natale da Gino Valle (Udine, 1923-2003), uno dei maggiori protagonisti dell’architettura italiana del secondo Novecento.
La rassegna espositiva inaugura l’attività della nuova sezione dedicata all’architettura e al design della Galleria d’Arte Moderna di Udine, ospitata nel settecentesco palazzo donato nel 1969 da Enrico Morpurgo alla Città per farne una sede museale. Oltre agli archivi ricchi di migliaia di disegni originali dei principali architetti friulani del ‘900, da Raimondo D’Aronco a Marcello D’Olivo, il Palazzo ospiterà d’ora in poi esposizioni a rotazione al piano terra, incontri e convegni dedicati al tema dalla progettualità nella nostra regione.
La mostra su Gino Valle, visitabile dal 16 febbraio al 31 maggio 2007, rende omaggio a un originale interprete della corrente del regionalismo critico, che ha saputo coniugare competenze tecniche e innovazione, operando a livello internazionale e progettando su scala urbanistica veri e propri “pezzi di città”, ma la cui storia e identità sono strettamente legate alla terra d’origine e al suo sviluppo industriale.
In esposizione i progetti da lui elaborati per grandi interventi architettonici sull’immagine della città, attraverso una cinquantina di disegni originali, plastici e un ricco corredo fotografico e documentario, a partire dal progetto per il nuovo teatro (1961 –‘63), al progetto per il Palazzo della Regione (1969-75), per la sistemazione di piazza I° Maggio (1970-71), per lo stadio (1971), per la sede delle associazioni culturali in via Manin (1971-74) al progetto per il tribunale (1978), tutti non realizzati.
Un video documenta invece l’opera edificata dall’architetto a Udine, che conta 28 architetture su 46 rimaste allo stadio progettuale: si tratta di una straordinaria sequenza di edifici raccolta per l’occasione in una vera e propria guida illustrata da Pierre-Alain Croset, pubblicata da Mazzotta, e recentemente tabellati per iniziativa del Soroptimist club di Udine.
La mostra, ad ingresso gratuito, sarà visitabile tutti giorni con il seguente orario: da martedì a sabato dalle ore 15.00 alle 18.00, festivi dalle 9.30 alle 12.30. Visitabile anche in orario diverso su prenotazione. Per ulteriori informazioni: www.comune.udine.it.

Monumento alla Resistenza

Gino Valle: progetti e architetture per Udine (1948-2003)
Gallerie del Progetto, Palazzo Morpurgo
Via Savorgnana 12
Udine
UD
Orario - Ingresso: Ingresso gratuito, dal martedì al sabato dalle 15 alle 18, festivi dalle 9.30 alle 12.30
Dal 16/02/07 al 31/05/07

Per maggiori informazioni
Telefono: +390432295891
Sito web: http://www.comune.udine.it

Vedi Calendario Mostre >>>

in calendario