Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Spettacoli > Concerti > Friuli Venezia Giulia > PN > Pordenone

Bookmark and Share

pordenone jazz-koinè

Carla Marciano

Venerdì 2 febbraio 2007 ore 18.30 Woody di Pordenone
Jazz-koinè Club
Evento organizzato in collaborazione con Woody Ristoro di Pordenone
JAM SESSION INAUGURALE

Festa inaugurale della rassegna con una jam session aperta a tutti gli artisti.
Il concerto sarà l'occasione per la presentazione ufficiale della sesta edizione di Pordenone Jazz-koinè.
Ingresso libero


Sabato 3 febbraio 2007 ore 21.15 teatro Don Bosco di Pordenone
CARLA MARCIANO QUARTET

Carla Marciano: sassofoni, Alessandro La Corte: pianoforte, Aldo Vigorito: basso, Gaetano Fasano: batteria
Carla Marciano, sassofonista e compositrice salernitana, è una musicista apprezzata sia per la grande passionalità ed istintività quanto per il fraseggio particolarmente articolato.
Cresciuta musicalmente appassionandosi e ispirandosi al grande John Coltrane, a cui rende omaggio nel suo primo cd "Trane's Groove" tra brani originali e qualche standard, acquisisce presto uno stile e un linguaggio tutto suo che si formalizza nella poetica del tutto originale del suo ultimo lavoro discografico “A strange day” (prodotto dalla Black Saint Irec - Milano).
Un progetto, quest'ultimo, che ha visto la collaborazione dei conterranei Alessandro La Corte, Aldo Vigorito e Gaetano Fasano. Con un preciso disegno di base, il quartetto propone una musica passionale, istintiva, a volte impetuosa ed irruenta, a tratti interrotta da atmosfere spirituali e momenti di meditazione e riflessione. Si passa dai brani modali, giusto terreno per esprimere una libertà di fraseggio che spesso si spinge fino ad estreme soluzioni armoniche, alle ballads, morbide e seducenti.
Nell'ottobre 2006 Carla Marciano, insieme al suo quartetto, ha presentato quest'ultimo cd in USA, in tre rinomati jazz festival: l'Italian Women in Jazz Festival, tenutosi a New York al Symphony Space Theatre di Broadway, l'Hartford International Jazz Festival e la rassegna del Firehouse 12 a New Haven.
Ingresso: intero 10,00 €, ridotto 8 €
In prevendita: intero 9,00 €, ridotto 7 €


Sabato 10 febbraio 2007 ore 21.15 Cà Brugnera di Brugnera (Pn)
Jazz-koinè Club
Evento organizzato in collaborazione con l'Associazione Culturale Blues in Villa di Brugnera
LUIGI VITALE TRIO

Luigi Vitale: vibrafono; Francesco Ganassi: clarinetto; Michele Gava: contrabbasso
Luigi Vitale è un giovanissimo musicista salernitano che vanta già l'incisione di un disco tutto suo (Luigi Vitale 4et – Cin-cue 2006 edito da VideoRadio) e due premi importanti all'attivo: è infatti il vincitore del Premio Massimo Urbani e Premio del Pubblico come giovane talento del jazz italiano dell'anno 2004.
Ha suonato con importanti musicisti del panorama jazzistico tra i quali: Luis Agudo, Fabrizio Bosso, Tino Tracanna, Attilio Zanchi, Aldo Vigorito, Julian Oliver Mazzariello, Alfonso Deidda, Marco Brioschi, Roberto Martinelli, Saverio Tasca, Dave Samuels.
Non mancano collaborazioni sia in ambito orchestrale che teatrale: Orchestra del Friuli-Venezia Giulia, Teatro dell'Opera di Roma, Orchestra di Prato.
Ingresso: intero 8 €, ridotto 6 €


Sabato 17 febbraio 2007 ore 21.15 teatro Don Bosco di Pordenone
DANIELE D'AGARO E BLAZ JURJEVIC

Daniele D'Agaro: clarinetto e sax tenore; Blaz Jurjeric: pianoforte
Daniele D'Agaro si conferma come un musicista di riferimento nel panorama nazionale e un artista dalla consolidata esperienza internazionale. La sua formazione e la sua vita professionale sono caratterizzate da molti anni di lavoro all'estero e da un'inclinazione spiccatamente eclettica.
Blaz Jurjevic é il pianista sloveno più importante del momento. Dotato di una notevole tecnica e potente swing, fà parte dei gruppi più rappresentativi della Slovenia ed é il pianista della Orchestra della Radio-televisione di Lubiana. Si é esibito ed ha inciso Cd con artisti quali Dusko Goykovic, Bob Mintzer, George Lewis e molti altri.
Il repertorio comprende una serie di composizioni dei grandi autori jazz. Verranno presentati brani di Duke Ellington incisi in trio, le composizioni più idiosincratiche di Monk e alcuni rarissimi brani inediti di Don Byas.
Ingresso: intero 10,00 €, ridotto 8 €
In prevendita: intero 9,00 €, ridotto 7 €


Sabato 24 febbraio 2007 ore 21.15 teatro Pileo di Prata di Pordenone
FLAMENCO SKETCHES

Denis Biason: chitarra, Paolo Dal Sacco: chitarra
Un concerto, questo, che si ispira alla forma e allo spirito del flamenco. In questa linea viene sviluppata al massimo la dimensione acustica, la vitalità ritmica e l'improvvisazione melodica. Ma il riferimento al flamenco non è che il punto di partenza per una esplorazione più vasta imperniata sul duo di chitarre. Il repertorio, infatti, spazia fra esecuzioni arrangiate di Paco De Lucia, Chick Corea, riletture di composizioni chitarristiche di Al di Meola, John McLaughlin e Pat Metheny, il tutto filtrato attraverso le esperienze jazzistiche e classiche dei due chitarristi.
Ingresso: intero 10,00 €, ridotto 8 €
In prevendita: intero 9,00 €, ridotto 7 €


Sabato 3 marzo 2007 ore 21.15 teatro Don Bosco di Pordenone
BULLOCK / ROLLI / VARELA XPERIENCE

Hiram Bullock: chitarra, Maurizio Rolli: basso, Israel Varela: batteria e percussioni
Un trio straordinario di livello internazionale composto da artisti di formazione e nazionalità diversa il cui mix caratterizza un’esperienza unica. La performance live degli Xperience propone atmosfere che vanno dal Rock al Funk, ammiccando al Pop per sfociare con disinvoltura alla migliore tradizione Jazz.
La straordinaria presenza di Hiram Bullock alla chitarra è incastonata tra le performance di due tra i massimi esponenti del Jazz emergente; l’acclamato Maurizio Rolli supporta Bullock con la maestria che sempre lo contraddistingue, portando il suo contributo solistico unito alla sua classe di arrangiatore. Completa la formazione il sorprendente e giovanissimo Israel Varela, batterista di grandissimo vigore e dal gesto musicale spregiudicato.
Questo mix di origini rende l’atmosfera della band tanto raffinata quanto imprevedibile e promette un concerto apprezzabile anche dai neofiti del jazz.
Ingresso: intero 10,00 €, ridotto 8 €
In prevendita: intero 9,00 €, ridotto 7 €


Sabato 10 marzo 2007 ore 21.15 teatro comunale di Polcenigo (Pn)
WAR FLUTE MACHINE
Massimo De Mattia: flauto, voce, percussioni
Progetto a cura di: Massimo De Mattia, Giuseppe Intelisano, Marco De Mattia, Paolo Piuzzi
Testi: Marco De Mattia
Immagini, elaborazione grafica: Giuseppe Intelisano
Musiche originali di: Erik Satie, Massimo De Mattia, Luciano Caruso
War Flute Machine è un concerto per flauto, voce e percussioni, interamente interpretato musicalmente da Massimo De Mattia e incentrato sul tema della guerra. Più che un concerto sarà questa l'occasione per sperimentare uno spettacolo basato fortemente sull'improvvisazione dove oltre alla musica, saranno protagoniste le parole, le immagini e le luci.
Ingresso libero


INFO E BIGLIETTERIA

Associazione Culturale Odeia
viale Trento, 34 – Pordenone
tel. 0434.1830094
info@odeia.org
orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Teatro Don Bosco – viale Grigoletti, 3 – Pordenone
Teatro Pileo – via Cesare Battisti, 70 – Prata di Pordenone (PN)
Teatro Comunale di Polcenigo – vicolo Teatro – Polcenigo (PN)
Ca' Brugnera – via Villa Varda, 4 – Brugnera (PN)
Woody Ristoro – via xxx aprile, 15 - Pordenone

jazz

pordenone jazz-koinè
Varie località

Pordenone
PN
Dal 02/02/07 al 10/03/07

Per maggiori informazioni
Telefono: 0434-1830094
Email: info@odeia.org
Sito web: http://www.teatriassociati.org

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario