Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 15 Luglio 2019

Doublin' - A Trieste in omaggio a Joyce

Doublin' - Trieste

Trieste (TS) - Un progetto di arte pubblica che lavora sulla memoria di un quartiere storico di Trieste, intrecciando presente, passato e futuro e celebrando il famoso scrittore irlandese James Joyce e il suo profondo legame con la città, dove visse tra il 1904 e il 1920.

Alcune vie della Città vecchia vemgano così “trasfigurate” e connesse idealmente agli spazi urbani della Dublino joyciana. Il luogo letterario e quello fisico si uniscono, confondendosi, in una sorta di intreccio visivo e luminoso. Attraverso questo suggestivo gioco di evocazioni, si vuole rimettere in movimento il grande circolo di influenza e invenzione che ha legato, a partire dalla permanenza triestina di Joyce, la città alla creazione dello Ulysses.

DOUBLIN’ è un’installazione luminosa diffusa e un progetto di rigenerazione urbana che ogni notte sarà visibile nel centro di Trieste, in via della Pescheria, via del Sale e via San Rocco nel quartiere di Cavana, quella che era la Night Town fatta di bettole e bordelli che James Joyce frequentò durante la sua permanenza a Trieste e che in parte gli fu d’ispirazione per alcune ambientazioni del suo Ulisse.

Leggi le Ultime Notizie >>>